86-90 Paul Street, London, EC2A 4NE
+44 (0) 203 5293706

L’ELABORAZIONE DEL LINGUAGGIO NATURALE (NLP) INFLUISCE SULLA SEO?

Una delle ultime evoluzioni della ricerca vocale è l’elaborazione del linguaggio naturale anche detta NLP (Natural Language Processing). Con l’espressione linguaggio naturale ci si riferisce al modo in cui ci esprimiamo naturalmente. La NLP è un processo di trattamento automatico del linguaggio scritto o parlato in modo naturale, effettuato tramite un calcolatore elettronico.

Grazie ai big data e all’apprendimento automatico, i motori di ricerca stanno iniziando a comprendere la natura stessa dei contenuti, senza l’aiuto di parole chiave. Queste ultime hanno sempre un grosso peso quando si tratta di classificare le pagine. A seguito degli sviluppi dell’algoritmo di Google, però, non sono più fondamentali per determinare la natura di un contenuto. Il motore di ricerca, infatti, si affida anche alla sintassi e al sentimento dei contenuti. La nuova possibilità per gli utenti, ora, è quella di formulare una query di ricerca nello stesso modo in cui la direbbero ad alta voce.

GLI SVILUPPI DELL’ELABORAZIONE DEL LINGUAGGIO NATURALE

I computer, fin dalla loro creazione, hanno sempre lavorato tramite linguaggi artificiali creati dall’uomo per comunicare istruzioni alle macchine. Fino ad ora, quindi, non erano mai stati capaci di comprendere il linguaggio naturale, parlato dagli esseri umani.

La NLP è ancora agli inizi e dovrà senza dubbio svilupparsi e migliorare. Si tratta di un processo reso particolarmente difficile dalle intrinseche ambiguità del linguaggio umano utilizzato nelle situazioni realistiche in cui ci si esprime. Attualmente i calcolatori elettronici operano suddividendo l’elaborazione in diverse fasi, che comprendono l’analisi lessicale, grammaticale, sintattica e semantica.

LINGUAGGIO NATURALE E SEO - AKIRA DIGITAL
LINGUAGGIO NATURALE E SEO – AKIRA DIGITAL

CINQUE ELEMENTI CHIAVE DELLA NLP

Per capire l’elaborazione del linguaggio naturale, è utile tenere presenti cinque aspetti:

  • analisi della sintassi. La NLP può analizzare la sintassi di una pagina, dedurre il contenuto della frase e il contesto in cui viene formulata. Inoltre, è in grado di determinare se un contenuto è ben scritto o meno;
  • analisi del sentimento. La NLP è in grado, ad esempio, di valutare se il tono di un testo sia positivo o negativo. Lavorare su questo aspetto potrà aiutare a connettersi maggiormente con il proprio pubblico di riferimento;
  • classificazione dei contenuti. I motori di ricerca grazie alla NLP possono distinguere tra varie categorie di argomenti e contenuti, ad esempio tra un testo sull’arte ed uno sulla cucina;
  • riconoscimento dell’entità. La NLP può riconoscere i soggetti di immagini e video senza l’aiuto del testo alternativo;
  • supporto per più lingue. Questa caratteristica sarà un vantaggio per chi utilizza più lingue sul proprio sito web.

COME IL LINGUAGGIO NATURALE (NLP) INFLUISCE SULLA SEO

Chi si occupa di digital marketing dovrà innanzi tutto considerare che la NLP sta rendendo quasi impossibile classificare un sito web o una pagina se si utilizza la SEO black hat. Tecniche come il cloaking o il riempimento di parole chiave risultano dunque sempre più superate e controproducenti. L’elaborazione del linguaggio naturale, infatti, riconosce il contesto della frase e capisce se c’è un problema nella struttura della frase o se questa non ha senso. Per quanto riguarda la capacità della NLP di classificare i contenuti, per gli esperti di marketing sarà importante includere immagini che abbiano realmente un significato attinente all’argomento della pagina. La NLP infatti saprà se un’immagine non supporta il contenuto e la mancanza di coerenza potrebbe penalizzare la SEO della pagina.

COME IMPOSTARE LE STRATEGIE SEO CON L’AVVENTO DEL LINGUAGGIO NATURALE

Molti esperti di SEO hanno sostenuto per anni che si deve scrivere per l’utente e non per i motori di ricerca. L’utilizzo di un linguaggio naturale nei contenuti che si pubblicano online è più importante che mai con l’ascesa della NLP e dei dispositivi di ricerca vocale. I risultati forniti alle query di ricerca vocale sono risultati che gli autori di contenuti indirizzano tramite il linguaggio naturale. Lo stesso vale per l’elaborazione del linguaggio naturale: Google è in grado di comprendere i discorsi umani piuttosto che solo i discorsi sui motori di ricerca.

È fondamentale dunque ottimizzare il proprio sito web per la ricerca vocale, l’ultima tendenza di Google.

LINGUAGGIO NATURALE E SEO - AKIRA DIGITAL